17 giu 2007

Dubai / 3

Deira
Dalla parte opposta del Creek rispetto a Bur Dubai, c'e' Deira, l'altra meta' della Dubai "vecchia".
La zona che vale certamente la pena di visitare e' quella del suk, dove negli stretti vicoli coperti si possono acquistare spezie a prezzi convenienti, vedere le vetrine stracolme d'oro, o farsi tentare dall'acquisto di un vestito tradizionale nei negozi di stoffe e abbigliamento.
Deira

Su entrambe le sponde del Creek, due stazioni degli Abra collegano Deira e Bur Dubai per la modica cifra di 1 Dirham. Per circa 5 Dirham si puo' affittare un "taxi d'acqua" per farsi un giro su e giu' per il Creek.
Sia da Deira che da Bur Dubai e' possibile saltare su uno dei bus scoperti che offrono il giro della citta' e una mini-crociera sul Creek a un prezzo tutto sommato onesto. Con un biglietto e' possibile scendere dal bus e riprenderlo a un'altra fermata o aspettare il successivo.
Una passeggiata un po' piu' "turistica" si puo' fare alla Sheikh Saeed House, quasi all'imboccatura del Creek, cioe' la casa restaurata del precedente sceicco di Dubai, ora adibita a museo open-air. Diversi ristoranti offrono tavoli nelle sale con l'aria condizionata o all'esterno sul "lungo Creek". Tutti posti abbastanza turistici ma che comunque offrono del buon pesce e la possibilita' di fumare la shisha, cioe' la pipa ad acqua con tabacco aromatizzato.

Nessun commento: