30 dic 2007

Ultime da Dubai



Beh, a Dubai tutto scorre come al solito... cantieri ovunque, nuovi "mall" che aprono e sempre nuove idee per attirare i turisti! A pochi mesi dalla mia ultima visita ho pero' potuto notare un netto peggioramento del traffico: ormai e' quasi impossibile trovare un taxi "al volo" in Bur Dubai, a causa della sempre maggiore richiesta e del fatto che gran parte dei tassisti preferisce spostarsi nelle aree di piu' recente espansione come Palm Jumeirah, Marina e zone limitrofe. Conviene informarsi sui numeri dei radiotaxi e prenotare per tempo. Intanto eccone uno: (+971)42080808
I lavori per treno e metropolitana proseguono lentamente e si parla di fine 2009 come data possibile per il completamento. Nel frattempo, si puo' almeno notare un incremento degli autobus, anche se le informazioni sui percorsi sono piuttosto carenti e conviene cercare di informarsi presso gli alberghi. La Road and Transport Authority sta attrezzando le fermate degli autobus con piccole pensiline chiuse con aria condizionata, peccato che siano veramente minuscole.

Il Burj Dubai sempre piu' alto:


Dalle parti di Internet City:


Palm Jumeirah:

28 dic 2007

Il nome del Würstel

Una delle cose che dovrei mettermi a fare e' tenere un elenco delle storpiature della parola "würstel" che si vedono sui menu delle pizzerie.
Lasciamo stare la umlaut, che nessuno pretende di vederla sui menu in Italia... pero' poi c'e' di tutto:
wrustel e' tra i piu' classici
wusterl appare spesso, seguito dai vari vurstel, viustel, vusterl, eccetera
biuster (e varianti come biusterl ecc.)

Naturalmente le varianti sono infinite: ho cercato ora tra i menu di pizzerie d'asporto che ho in casa e ho trovato un lodevole "wùrstel" con l'accento.

27 dic 2007

visa para un sueño

Caro Diario di Nanni Moretti (soprattutto la prima parte) e' uno di quei film che rivedrei mille volte (tra gli altri, Il secondo tragico Fantozzi, Viuulentemente mia, la trilogia del dollaro).
Nella prima parte di Caro Diario, appunto, Moretti gira in vespa per Roma e con questa scusa filma anche alcuni "videoclip". Videoclip nel senso che usa le canzoni in colonna sonora come qualcosa di piu' di un semplice sottofondo o commento alle immagini, ma gira un pezzo di film che non potrebbe funzionare allo stesso modo senza quelle canzoni. Didi di Khaled, Batonga di Angelique Kidio, I'm your man di Leonard Cohen, e Visa para un sueño di Juan Luis Guerra. Quest'ultima e' addirittura eseguita dal vivo: Moretti potra' anche stare antipatico, e forse forse avrebbe bisogno di un corso di dizione, ma qui racconta di come avrebbe sempre voluto "imparare a ballare bene"...


Allora ho poi cercato la versione originale della canzone, ed eccola qui:


Poi ho trovato quest'altro video, della stessa canzone eseguita a quanto pare al Madison Square Garden. E' un video ripreso da un cellulare, quindi la qualita' e' scarsa, ma e' quello piu' emozionante per l'entusiasmo che si scatena alle prime note della canzone:

26 dic 2007

propositi per l'anno nuovo

Cercare di parlare il meno possibile delle cose che non mi piacciono. O almeno, non scriverne piu' sul blog.

Invece di interessarsi alle notizie che avvengono lontano da me, pensare alle cose vicine.

24 dic 2007

compilation di natale

Anche quest'anno sono disponibili le compilation di natale di bruce_it.
Le potete trovare qui. La mia tracklist e' qui.

18 dic 2007

Libretto

La scannerizzazione del libro di Marcello Villella "Bruce Springsteen The Boss" (credo la prima biografia di Springsteen edita in italiano) e' disponibile su Bit Torrent sul sito tntvillage. Visto che si tratta di un libretto dell'86 che costava 5000 lire e ormai introvabile, spero non ci siano problemi. Se l'autore ha qualche obiezione a riguardo, naturalmente non c'e' problema a rimuoverlo dal sito.

17 dic 2007

io vi odio a voi romani

Oggi il 119 di TIM mi ha dato le indicazioni per andare in un loro negozio: "via càvur".