Feb 9, 2008

ecologia

Il 20 Febbraio esce il nuovo disco di Elio e le Storie Tese, e il "singolo" si intitola "Parco Sempione" e parla di bonghisti e di boschi rasi al suolo per costruire palazzi.


Il testo, alla fine, dice:

"Ecco perche' qualcuno
pensa che sia piu' pratico
radere al suolo un bosco
considerato inutile

[...]
Sedicimila firme,
niente cibo per Rocco Tanica,
ma quel bosco l'hanno rasato
mentre la gente era via per il ponte

se ne sono sbattuti il cazzo
ora tirano su il palazzo
han distrutto il bosco di Gioia
questi grandissimi figli di troia."

Su Youtube si trova anche un video che ricorda il bosco di Gioia com'era:




La musica di commento e' la bella versione di Somewhere over the rainbow e What a wonderful world del musicista hawaiano Israel Kamakawiwo'ole, usata anche in diversi film e spot pubblicitari.

No comments: