12 mar 2008

si', viaggiare

Ho trovato il blog di questo tizio. Parla di viaggi. Dice cose che condivido (tante, ma non tutte). Dice troppe volte "radical-chic".
Pero' ha "pubblicato" una "guida" intitolata Il meraviglioso mondo di MXP contenente delle grandi e piccole verita'. Cito: "Se nel barrio gotico di Barcellona leggi all'ingresso di un parcheggio, "Lleno", allora puoi star certo che il posto lì non lo troverai. La barra è chiusa. Alle tre del mattino, forse. Ma in quell'istante non lo troverai. Se nelle vicinanze del LAX a Los Angeles leggi, all'ingresso di un parcheggio, "Full" beh allora sai bene che non ci sarà speranza di trovar posto da quelle parti. No way to go in. Almeno fin quando qualche gentil californiano non lascerà il suo ambìto posto permettendoti l'ingresso. Se a Machu Picchu leggi, all'ingresso del parcheggio a seimila metri, "No se puede aparcar", allora capirai che il posto non c'è [...].
Se a Malpensa leggi, all'ingresso del Parcheggio Sud (quello multipiano e vicino al terminal colla musichetta classica o Gershwin che allietano le manovre di parcheggio), "Completo", invece potrai entrare. Senza problemi. E troverai, al piano menodue o menotre un'infinità di posti liberi. E farai manovra pensando a quei coglioni di Barcellona, Los Angeles, Machu Picchu e L'Avana e al fatto che prendano tutto troppo, dannatamente sul serio."

1 commento:

giusec ha detto...

grazie per il "tizio". :-) ciao, giusec