14 mag 2008

buona domanda

Dalla newsletter di Internazionale, che cita El Pais:
"Il premier rumeno Calin Popescu Tariceanu ha criticato, inoltre, le autorità e le forze dell'ordine italiane, che hanno permesso che "a Roma e in altre città i campi nomadi diventassero focolai di delinquenza". "Perché in Francia e in Germania non è successo nulla di simile?", si chiede Tariceanu."

Nessun commento: