19 giu 2008

malicious hardware!

Non ci avevo ancora pensato. Cosa succederebbe se un malintenzionato dotato degli opportuni mezzi tecnici avesse accesso alla fabbrica (in capo al mondo) dove vengono costruiti i chip del vostro pc/router/server/iphone preferito e modificasse tali chip inserendo funzioni indesiderate o semplicemente danneggiandoli? Come facciamo a sapere che non e' gia' accaduto?
Questo e' il tema di una presentazione mostrata al primo workshop del progetto FORWARD, intitolata "Race to the bottom: Malicious (or broken) hardware".

Nessun commento: