28 lug 2008

mala tempora currunt

Oggi ho letto questo articolo su Carmilla. L'intento e' sarcastico e solitamente questo tipo di prosa mi strapperebbe anche un sorriso. Ma con gli inquietanti saltimbanchi che abbiamo al governo oggi non si puo' mai sapere...

D'altro canto, mentre continuo a non capacitarmi di come centinaia di ministri, deputati e senatori siano totalmente supini di fronte alle necessita' di Re Silvio in barba a ogni decenza, ritengo assolutamente comprensibili le fobie "razziste" di gran parte di questo governo, che mal sopporta la sola vista di rumeni, gay, atei, musulmani, handicappati eccetera: anch'io, vedendo le facce di un Alfano o un Calderoli, mi ritrovo su posizioni nettamente lombrosiane.

Nessun commento: