22 ott 2008

dopo questa, scarico Opera.

Chi ha provato a uploadare un file di 300 Mega con una lercia ADSL italiana ha presente di che tipo di sofferenza sto parlando. A 40KBs, sono circa 2 ore: con una buona probabilita' di disconnessione nel frattempo o di altri problemi assortiti. Ma questo c'entra poco ora.
Oggi stavo appunto caricando un file tramite il servizio intertransfer di interfree, uno dei numerosi siti per l'invio di file "pesanti" tramite web. Dopo aver caricato il file, mi sono meravigliato nel vedere che la password scelta per la protezione del download e comunicata ai destinatari del file era quella del mio account interfree!! Li' per li' ho pensato a qualche baco nel sito (che solitamente genera una password casuale), ma ho poi realizzato che la colpa era della funzione di memorizzazione password di Firefox:
Il simpatico browser ha visto un campo "password" e ha pensato bene di compilarlo con la password del mio account, che e' stata quindi inviata ai destinatari del file. Non mi spiegavo infatti come mai il mio nome utente comparisse in uno dei campi dei destinatari, ma anche qui la scarsa intelligenza del browser ha provveduto al mio posto.
Non escludo che anche altri browser dotati della stessa funzione si sarebbero comportati nello stesso modo. Mi sembra comunque un problemino non trascurabile, a cui fare decisamente attenzione.
Comunque ultimamente ho il dente avvelenato con Firefox, quindi ora mi scarico Opera e provero' quello.

2 commenti:

Francesco ha detto...

Ciao Kingo, fossi in te userei Pando (www.pando.com) così non sei legato a nessuno browser e nella versione free puoi spedire file fino a 1gb di dimensione.

ilgioa ha detto...

ahahahah! "Kingo" mi fa troppo ridere!