Oct 27, 2008

un'altra cosa che ho perso

Man mano mi vengono in mente le cose che non ho backuppato e che quindi ho perso, insieme al mio pc rubbato a Roma sul Lungotevere Farnesina chevve possino cecavve limortaccivostri.
Insomma, ho perso:
i bookmark di Firefox
i feed di RssOwl
le connessioni di PuTTY
le connessioni di WinSCP
le connessioni di CuteFTP

gli archive di Outlook
il file del fantacalcio
il file delle spese
e svariate altre cose di minore importanza.
Ho comunque salvato il grosso dei file del lavoro. Ho perso un sacco di MP3.
Il pc nuovo ha in piu' il lettore di smartcard e la presa IEEE1394, e sembra persino una seriale. Di bluetooth non se ne vede, per ora. Non ha il lettore delle impronte digitali, ma ha 100 GB di hard disk. Cio' non toglie che trovarsi il bagagliaio dell'auto svuotato non fa piacere, anzi ti procura un istinto violento intollerante che vorresti sfogare contro i ladri o, in subordine, con la popolazione di Roma intera, ad esempio vendendo tutta l'urbe a Gheddafi per un pugno di lupini.


In ogni caso, come diceva Alex Drastico, pregherei che tra lorsignori ci fosse il ladro o l'acquirente del mio pc: caro cornutone, sappi che quando ti capitera' tra le mani un Lenovo T60 con probabilmente ancora appiccicato sopra un adesivino col mio nome cognome e numero di telefono e un altro simpatico adesivino della Emirates che dice "wake me up for lunch", sappi che se anche solo un milionesimo delle maledizioni che ti sto tirando funzionera', passerai il resto della vita a spendere i tuoi soldi in medicine!


No comments: