Feb 28, 2009

addio anche all'ANSA

Fino ad oggi, per avere uno sguardo sulle notizie salienti del momento, usavo la pagina "Top News" di ansa.it. Questo perche' non sopporto il 99% dei quotidiani italiani e ancor meno ne sopporto l'edizione online. Prendo ad esempio dalla "prima pagina" di repubblica.it in questo momento: "Cede l'abito all'attrice in diretta nella notte dei César", "La Clerici in versione mamma torna a casa con Maelle", "C'è una Stella alle sfilate tutti i flash per Martina", "Ecco la sosia di Paris Hilton è Wilton, l'italiana a luci rosse", "Abito-vaso, creatività assoluta contro la crisi", e oggi non e' cosi' male.
Il problema e' che anche l'ANSA, ultimamente, sta costantemente peggiorando la qualita' dei suoi "lanci" con strafalcioni sempre piu' frequenti ("out out" al posto di "aut aut" e' un classicissimo che ripropongono almeno ogni sei mesi) e titoli incomprensibili o ridicoli a causa dello spazio ristretto ("Il capo guadagna giusto per 1/4"). Oggi ho deciso di cancellare il mio bookmark di ansa.it. La goccia che ha fatto traboccare il vaso e' stata "L'aereo della Turkish Airlines schiantatosi mercoledi' ad Amsterdam sarebbe caduto in quanto finito in una 'turbolenza di scia'. L'ipotesi e' ventilata oggi, durante una conferenza stampa dell'Associazione dei piloti civili turchi".
Saro' intollerante, ma, se stai parlando di "tubolenze di scia", io eviterei del tutto "ventilata" e tutto quanto legato al vento, onde evitare l'effetto ridicolo alla lettura della frase. Lasciamo stare che avrei scritto, al massimo, che "l'ipotesi e' stata ventilata", che mi sembra piu' corretto visto che il demauro segnala "avanzare, proporre, esporre" come sinonimi di "ventilare".

1 comment:

Andre said...

Tu sei peggio di un ultrà!
Loro per darti la notizia fondamentale che quest'aereo è caduto per una turbolenza di scia mica potevano consultare mille dizionari dei sinonimi... via, di getto! E' il prezzo da pagare per
avere notizie freschissime!
;)
Se vuoi prova http://www.caffeeuropa.it/
C'è una NL giornaliera che ti dà proprio i titoli delle più importanti e non mi sembra troppo tendenzioso...