Jun 10, 2009

rassegna stampa

Varie ed eventuali:

Come al solito, Michele Serra dice cose sacrosante nella sua rubrica su Repubblica. In questo caso, sottolinea l'inadeguatezza, l'ignoranza, la chiusura mentale, la malafede dei politici italiani: ""La società multietnica è fallita", dicono in televisione molti politici di governo, specie quelli col fazzolettino verde nel taschino. Lo dicono poco dopo l’approdo alla Casa Bianca di un nero. Lo dicono mentre a Parigi, a Londra, a Berlino e quasi ovunque in Europa è quasi impossibile incrociare su un marciapiede due individui dello stesso colore. [...] È negazionismo anche questo, negare l’evidenza, ribaltare la realtà. La società multietnica non è fallita e nemmeno è riuscita. La società multietnica, semplicemente, è in atto. È ciò che ci circonda ed è ciò che ci aspetta. Cercare di darle regole, di governarla, di limarne gli spigoli è giusto e necessario. Negarla è per metà patetico per metà folle. "

Su un terreno completamente diverso, Bruce Schneier dice la sua sul cloud computing oggi tanto di moda: "You don't want your critical data to be on some cloud computer that abruptly disappears because its owner goes bankrupt . You don't want the company you're using to be sold to your direct competitor. You don't want the company to cut corners, without warning, because times are tight. Or raise its prices and then refuse to let you have your data back."

No comments: