Nov 18, 2009

un link piuttosto che un altro

Alcuni link da conservare:

- Vado un brodo di giuggiole quando leggo qualcuno che scrive in italiano corretto, e questo articolo riportato da Luciano Comida mi ha fatto godere.

- Sempre da Luciano Comida, alcune riflessioni su crocifissi eccetera. "il crocifisso è il simbolo dei cattolici (chiesa legata a una concezione punitiva, sofferente e pagana della fede). Mentre per i protestanti, il simbolo è la croce vuota: segno della resurrezione di Gesù: messaggio di gioia e promessa di vita eterna per tutti gli uomini e tutte le donne. La differenza (anche nei simboli) non è di poco conto."

- su un argomento un po' piu' leggerino (ma non troppo, visto che sempre di gente cretina si parla), questo post da Dissapore. La statura dei personaggi coinvolti dice tutto: "In luglio Dissapore si è occupato del conto che una coppia ha pagato per cenare al ristorante milanese La Malmaison di Davide Lacerenza, il compagno di Stefania Nobile, figlia di Wanna Marchi. 954 euro (novecentocinquantaquattro). Oggi Lacerenza ci fa sapere che non ha gradito."

1 comment:

luciano said...

Allota ti consiglio un libro che ti farà godere.
(E ha già mandato in estasi una mia amica)
Si tratta del "Paese del pressapoco" di Raffaele Simone.
Linguista di fama internazionale, dotato di una penna deliziosa, un ritratto divertentissimo e amarissimo del nostro paese, tra politica e costume.
Uscito da Garzanti un paio di anni fa, lo rovi a nove/dieci euro, ridi di gusto e rifletti a fondo. Il capitolo sul rapporto italiani/fila è stupendo.
E poi se il saggio ti piace, scrivi a simone: una persona squisita.