01 set 2011

Canzoni che sarebbero dovute entrare nella cultura popolare italiana come inni di protesta e che invece sono state trasformate in filastrocche inoffensive





Nessun commento: