Feb 2, 2012

Maleducazione o incapacità?

Me lo chiedo sempre. A inizio Dicembre scorso ho mandato una mail all'indirizzo "info" di un consorzio di aziende che opera nel campo dell'e-commerce, chiedendo se erano interessati a dei seminari gratuiti di formazione. Non ricevo risposta. Il 12 Dicembre cerco su Linkedin e trovo Tizio, dirigente del consorzio, e gli scrivo. Lui il giorno dopo mi risponde dicendomi di mandargli una mail a un altro indirizzo, cosa che faccio immediatamente. Mi risponde dopo due giorni, il 15, dicendomi di scrivere a Caio, a un altro indirizzo. Il Lunedì successivo, 19, scrivo a Caio. Nessuna risposta. Mi autoconvinco che fossero tutti in ferie per Natale. Il 25 Gennaio riscrivo a Caio. Ad oggi, 2 Febbraio, nessuna risposta. Almeno un "vaffanculo non rompere le palle" mi sarebbe piaciuto riceverlo.

No comments: