06 ott 2012

Non chiamateci

Era da un po' che volevo segnalare questo articolo: "Clear message from social technology companies: Please don't call us".
"The caller is trapped in a telephonic version of the movie “Groundhog Day,” forced to work through the original phone tree again and again until the lesson is clear: stop calling".
Io penso che i call centre siano una vera e propria truffa ai danni del consumatore: l'assistenza al cliente (nel senso di "fornire aiuto in caso di problemi", non "cercare di venderti qualcosa") è stata azzerata cancellando i commessi in carne e ossa e sostituendoli con un risponditore automatico o con una batteria di operatori spesso malpagati, svogliati e impreparati. 

Nessun commento: