14 dic 2012

La sopravvivenza di Apple

Pare che alla Apple non siano tutti così fuori di testa come pensavo. Questo articolo segnala l'impennata negli investimenti in property, plans and equipment negli ultimi mesi. Io non arriverei a sostenere la tesi dell'articolo secondo la quale la Apple sta cercando qualcosa per "affondare" il proprio business iPhone, ma è sempre stato chiaro che il successo della società si è basato sull'offerta di prodotti innovativi e "rivoluzionari", se non nelle funzionalità almeno nel design e nell'approccio generale, per cui, ripeto, uscire con qualcosa di veramente nuovo è fondamentale.
Spero per loro che non si stiano buttando sui "computerized glasses", perché io dubito fortemente che questi siano "the technology that is most likely to bring the smartphone era to an end". Idem dicasi per la TV, che nonostante tenga ancora incollati al teleschermo milioni di occhi e incollati ai divani milioni di chiappe, proprio per questo motivo è uno strumento ormai d'altri tempi sul quale, francamente, fatico a vedere cosi si possa fare di innovativo.

Nessun commento: