22 feb 2013

Come se niente fosse

Non so chi si ricorda dell'articolo sul Corriere un po' di tempo fa che raccontava dei tempi fasulli indicati sui monitor della consegna bagagli di Malpensa: la SEA disse che in realtà quegli orari erano causati dall'invio sul rullo di valige "pilota" finte per verificare che non ci fossero intoppi, e altre scuse del genere.
Io credo che si tratti semplicemente di un comportamento scorretto interno volto a creare statistiche per dimostrare ingannevolmente che i bagagli vengono consegnati velocemente, mentre così non è.
Ieri sera alle 22.47 il rullo era fermo, senza una sola valigia su di esso, mentre il monitor indicava già il bagaglio come consegnato alle 22.44. Le valige sono arrivate in realtà solo dieci minuti più tardi. Quindi la presa in giro continua.



Nessun commento: