Jun 30, 2013

You give love a bad name

video

Sono reduce da una serata-karaoke allo stadio Meazza di Milano, dove cinquantamila invasate hanno cantato a squarciagola per tre ore insieme a Jon Bon Jovi e soci. L'entusiasmo alle stelle del pubblico mi ha fatto pensare ad alcuni commenti post concerto di Springsteen un po' delusi, come dire, dal fatto che ci si fosse divertiti un po' troppo, si fosse fatto un po' troppo casino a scapito dei momenti più introspettivi e della qualità musicale. Non sto a dilungarmi troppo a riguardo, perché gli springsteeniani sanno a cosa mi riferisco e agli altri non gli interessa. Dico solo che l'entusiasmo straripante con cui è stato accolto Bon Jovi ieri a San Siro, confrontato ad esempio con lo springsteeniano un po' deluso perché ha suonato tutto Born In The USA invece di qualche album più figo come, che so, Born To Run o Darkness On The Edge Of Town, mi ha fatto venire in mente l'ultrà milanista di Eccezzziunale Veramente che chiede: "cosa credi che andiamo a fare allo stadio? a divertirci??".


No comments: