27 ott 2013

Mi faccio uno stromboli





Stromboli, available at selected restaurants across the U.S.

Bonus: Vino Volo, Washington Dulles airport.

26 ott 2013

Apple

Ho trovato questo divertente articolo che dice cose su cui concordo completamente e che in parte avevo già scritto qui (segnatamente la parte "credo che Apple stia cercando di mettersi sulla strada per diventare una società sana").
L'articolo si intitola ironicamente "Apple continua a preferire fare profitti a essere interessante", e dice: "Apple is minting money by selling its existing lines of iPhones, iPads, and MacBooks, with tiny changes rolled out once or twice a year. It's under no serious threat from competitors in any area except maybe mobile operating systems. Why wouldn't it continue its strategy of incremental improvement, while it cooks up the next big thing?"
E, anche e soprattutto: "In a broader sense, Apple showed today that it's still very much in its transition phase."

edit: anche questo è interessante: "Apple Hires Burberry Chief".

13 ott 2013

Reich

"The rich are not the job creators. The job creators are the vast middle class and everyone aspiring to join them, whose money businesses need in order to justify expanding and hiring."
Robert Reich, da Time.

Pizza bravo bene prego buondì.

Ho una gran voglia di hummus toscano.


Detroit airport



Atene.

03 ott 2013

IOS7

E' con estremo disappunto che devo constatare che da quando ho aggiornato il mio iPad2 ad IOS7 le cose sono solo peggiorate. Per la prima volta, l'iPad mostra problemi nei tempi di risposta ai tap: piccoli sporadici "lag" sulla tastiera (ad esempio al passaggio tra la qwerty e la numerica, con conseguenti errori di battitura), alla chiusura delle applicazioni, e persino alla pressione del tasto home.
A ciò aggiungerei che ritengo il nuovo tema grafico meno bello (ma questi sono gusti personali e poi si sa che ci si abitua a tutto) e soprattutto meno efficiente del precedente: il cambiamento peggiore per me è stata la gestione delle cartelle, con quel brutto sfondo grigio e la dimensione 3x3, inutilmente piccola; le icone ora sono meno visibili, e ciò nonostante la GUI s'è fatta più affollata, con le notifiche che piovono dall'alto e quella specie di control screen simil-android che spunta dal basso.
Il fatto che le lettere sulla tastiera siano sempre in stampatello maiuscolo anche quando il modo utilizzato è il minuscolo mi sembra un peggioramento rispetto al comportamento precedente.
Un comportamento alquanto strano che ho registrato è che ogni volta che ho il software mi ha richiesto la password del mio AppleID l'ho sempre dovuta immettere due volte: magari sono io che sbaglio sempre, ma mi pare veramente strano. Non ho però ancora fatto prove approfondite.
Tutto sommato, IOS7 mi sembra un passo falso.