12 apr 2014

Umberto Tozzi in concerto

Ieri sera una folla di carampane ipereccitate ha trattenuto a stento l'entusiasmo per la prima ora del concerto di Umberto Tozzi al Teatro della Luna ad Assago, riversandosi sotto il palco all'inizio della seconda parte dell'esibizione, quando Umbertone ha sparato a raffica tutti i suoi successi più classici. La serata è stata divertente, la caratteristica voce di Tozzi più o meno c'è ancora, nonostante l'abbondante uso di echi e lo sfruttamento svergognato dell'incontenibile karaoke delle suddette fan. La band a mio parere non ha scelto il suond giusto, con un abuso di beat da sintetizzatore e una chitarra spesso fuori posto, e ha un po' penalizzato i brani più rock, per i quali sarebbe stato più adatto un suono più grezzo.
Per quanto mi riguarda, comunque, soprattutto se ascolto i gruppacci italiani di capelloni negri e amari, il rock italiano continua ad essere Stella Stai.

Nessun commento: