6 ago 2014

Lettura dei quotidiani arretrati

Complici le ferie (mie e, a quanto pare, anche degli impiegati delle Poste) ho un piccolo malloppo di quotidiani arretrati da leggere. Mi appunto alcune riflessioni.

Renzi 1.
Sicuramente i giornali italiani fanno a gara a pubblicare sue foto con espressioni buffe, ma ciò nonostante io mi chiedo: esisterà una foto di Matteo Renzi in cui ha una faccia intelligente?
Renzi 2.
Renzi m'è venuto in mente quando ho letto in un articolo di Paul Krugman la definizione che Ezra Klein dava di Dick Armey (poveramente tradotta da me): "L'idea che uno stupido ha  di come debba sembrare una persona intelligente". Non sono in grado di dire quanto bene si applichi al nostro presidente del consiglio, ma noto comunque che un sacco di stupidi lo considerano intelligente.

Italia.
Ancora dal NYT, "The Fantasy Italy" è un articolo carino sul perché Eataly ("an experience that critics have sometimes derided as an Italian foodie museum") è allo stesso tempo qualcosa di più e qualcosa di meno dell'Italia reale, e sul come sia possibile che attragga allo stesso modo gli americani e gli italiani.


Nessun commento: