6 set 2014

"Un pro­cesso pro­gres­sivo e inces­sante di esclu­sione della Natura in quanto tale"

"Mate­rie del tutto comuni quali terra, sab­bia e fango, se pre­senti al di fuori di con­fini rigidamente defi­niti, ven­gono con­si­de­rate – con una inten­sità cre­scente – ele­menti fasti­diosi, repel­lenti e for­te­mente con­ta­mi­nanti."

Nessun commento: