14 set 2016

Sicurezza fra le nuvole

Tempo fa un amico chiedeva consiglio su come conservare in rete in maniera sicura degli importanti documenti. La mia opinione sui cloud storage provider fu questa: "Sicuri son sicuri tutti uguale finché non li bucano... :-) In fatto di sicurezza, l'unica cosa che può fare la differenza per l'utente è la disponibilità dell'autenticazione a due fattori. Per quanto riguarda la privacy dei tuoi dati, non puoi che fare un atto di fede. Conta che qualunque società USA coi tuoi dati ci fa quello che gli pare, quindi se trovi un servizio di storage europeo hai qualche speranza di tutela in più. [...] Se vuoi far da te, non metterli in rete: bucano i server dei professionisti, figurati il tuo. Fatti un archivio locale con un bel disco usb. Piuttosto carica su cloud una copia cifrata dei file."
Mi ha rassicurato il fatto che circa una settimana dopo sono incappato in un articolo che sosteneva esattamente le stesse cose, eccolo qua:

Nessun commento: