09 ott 2016

Doublethink

Il bispensiero è il meccanismo descritto da Orwell in 1984 attraverso il quale il Grande Fratello sostiene tutto e il contrario di tutto, manipolando la storia e la realtà. E' il metodo col quale si può sostenere che "guerra è pace", "libertà è schiavitù", "ignoranza è forza". Il protagonista del romanzo si chiede angosciato se è proprio l'unico a ricordarsi che una volta non era così.
Orwell fu uno di quei profondi e arguti pensatori che seppe vedere chiaramente di fronte a sè l'evoluzione della nostra civiltà occidentale, fino a indovinare precisamente certi aspetti del nostro presente.
Ci pensavo oggi al supermercato quando ho visto questa copertina in cui Michelle Hunziker, in posa sexy, dice "meglio simpatica che sexy". E pensavo anche a Donald Trump, che viene massacrato non perché è un razzista ignorante faccendiere senza scrupoli, ma perché è stato "beccato" a dire la verità, cioè che "se sei una star, alle donne puoi fare tutto"(*).

(*) Ovviamente nessuno dei commentatori scandalizzati che chiedono la testa di Trump si sogna di osservare che quella frase significa che "se sei una star, troverai sempre delle donne a cui puoi fare tutto, e in generale rimarrai sempre impunito per le tue azioni" che, appunto, è la realtà nuda e cruda.